Archivi tag: Mac

Ripristinare un backup di iPhone tramite Time Machine

In questi giorni di fervida attesa per l’uscita del nuovo iPhone di casa Apple e per il lancio della nuova release di iOS mi è venuta la malsana idea di prepararmi al peggio.

L’altra sera ero rilassato sul divano creando alcune playlist musicali su iTunes  e mi è entrato in testa un pensiero: “Cosa succede se un aggiornamento di iPhone dovesse andare male e sincronizzandosi con iTunes mi rovina il backup? Posso recuperare un vecchio backup di iPhone su Time Machine? “

time-machine-mac

La risposta è si! E continuando a leggere questa guida scoprirai come fare. La guida è riservata ai possessori di Mac e iPhone. Il connubio tecnologico perfetto. Continua a leggere

Come creare una nuova libreria di Foto per Mac

Potrebbe capitarvi di dover riorganizzare il vostro archivio fotografico gestito con Foto (ex iPhoto) per Mac e di voler creare una nuova libreria.

Photos-App-IconI motivi di questa riorganizzazione possono essere diversi: nel mio caso l’esigenza è nata  dal fatto che Foto gestisce la libreria delle immagini come un grosso database cresciuto fino a raggiungere dimensioni troppo ingombranti. Magari nel vostro volete suddividere le foto che utilizzate per lavoro da quelle personali oppure, più semplicemente, creare un archivio di foto ex novo perchè il vecchio non vi piace come l’avete organizzato. Motivazioni diverse che giustificano la crezione di una nuova libreria di Foto. Continua a leggere

Modificare il file hosts di Mac OS X

File hosts?? Che cos’è??? Capita molto raramente di dover modificare a mano il file hosts presente in Mac OS X ma se dovesse capitarvi ecco una breve guida per farlo senza perdere troppo tempo.

host-image-01

Nota per i profani

Il file hosts è un file che viene utilizzato dal computer per il mapping “ip address – hostname”. Molto utile se volete dire al computer “Guarda che a questo indirizzo IP corrisponde questo nome pc”.

Come si modifica?

Posso dirvi che a mio parere la strada più veloce che ho trovato per modificare il file hosts è attraverso il Terminale. La scelta può essere considerata quasi obbligata essendo hosts un file di sistema protetto da scritture accidentali che necessita di privilegi root per per essere modificato.

Copiate ed incollate tranquillamente questi comandi nel vostro terminale:

cd /private/etc
sudo pico hosts
host-image-02

Finestra del terminale con i comandi appena descritti

Inserite ora l’indirizzo IP – hostname che volete forzare all’interno del file hosts attraverso l’editor testuale pico.

host-image-03

Editor testuale “Pico”

Finito! Salvate il file con la combinazione di comandi ctrl + X
host-image-04

Se volete approfondire cosa sia il file hosts poteteleggere queste note su Wiki