Archivi tag: Windows Server 2012

Aggiungere Preferiti ad Internet Explorer utilizzando le GPO

In questo breve articolo voglio spiegare come aggiungere i Preferiti di Internet Explorer utilizzando le Group Policy (GPO) di Windows. Questo guida può esser di aiuto all’amministratore IT che desidera distribuire in una rete basata su Active Directory una nuova applicazione web in tutti i computer del dominio molto velocemente oppure, alle persone smemorate come il sottoscritto, che non si ricordano mai dove vanno messe le mani.

Bando alle ciance, in Windows Server cerchiamo Group Policy Management che ci permetterà di Creare, modificare e applicare le future GPO.

Fig.1

Continua a leggere

Creazione di un server iSCSI con Windows Server 2012 R2

I viaggi in treno sono uno dei momenti che preferisco per della bella e sana sperimentazione IT che abitualmente non ho tempo di fare di solito. In questo viaggio Milano – Roma mi serviva provare la funzionalità iSCSI di Windows Server 2012 R2 creando delle macchine virtuali a tale scopo.

Facciamo un passo indietro e capiamo cos’è l’iSCSI.

iSCSI: è un protocollo che permette di condividere dispositivi di memoria remoti tramite la comune rete ethernet facendoli sembrare dei dischi fisici direttamente collegati ad un computer. Il server che condivide lo storage è chiamato iSCSI Target e quello che si collega e sfrutta lo spazio è detto iSCSI Initiator.

Continua a leggere

Gestire Gruppi Locali in computer membri di Active Directory tramite GPO

Ad ogni amministratore di rete capita o è capitato di dover gestire in modo centralizzato gruppi utenti locali (local group) su computer o server Windows membri del dominio Active Directory.

Per questo genere di problematiche ci vengono fortunatamente in aiuto le Group Policy (GPO) e saperle utilizzare è un must per ogni amministratore IT. Vediamo di seguito come affrontare al meglio questo caso specifico.

Prerequisiti:

  • Aver installato la Group Policy Management Console sul domain controller Active Directory
  • Aver creato, sempre in Active Directory, un gruppo di utenti in Active Directory (il nome potete darlo voi. Per semplicità l’ho chiamato “Gruppo Admin Workstation” come in fig.1).

Continua a leggere

Abilitare SNMP su Windows Server 2012 R2

Simple Network Management Protocol (SNMP) è un protocollo che consente la configurazione e il controllo di apparati connessi ad una rete. Avendo in un precedente articolo configurato Observium per monitorare gli apparati della rete che gestisco, ho provato ad attivare SNMP su Windows Server 2012 R2 per monitorarne lo stato di salute. Continua a leggere

Come abilitare Shadow Copies di cartelle condivise e vivere felici

L’amministratore IT è per sua scelta un animale sacrificale che vive nel limbo tra l’essere Dio o un perfetto cretino a seconda che riesca o meno a risolvere Problemi.

Non c’è tuttavia giorno in cui un utente non scriva o contatti il reparto IT strillando per risolvere “Il Problema”: “Aiuto! Mi è sparito un file dalla rete”. Detto tra noi questo resta un non-problema perché i files non spariscono ma al 99% vengono cancellati dalle sante mani dello Strillante.

Ora, poste queste basi, cosa si può fare?

Due soluzioni:

  1. Sbuffiamo, ce la tiriamo un pochino rassicurando lo Strillante che saremo in grado di recuperare i suoi file e, a seconda che il backup sia stato fatto su un supporto piuttosto che un altro (potremmo doverci alzare dalla scrivania per inserire il nastro del backup) recuperiamo il dato.
  2. Mandiamo via lo Strillante dicendogli: “Te lo puoi recuperare in autonomia perché ho abilitato le Shadow Copies sulle tue cartelle di lavoro.

Continua a leggere

Rimuovere lo standby con le Group Policy (GPO)

Ogni IT che si rispetti si sveglia ogni mattina e sa che deve correre più veloce dell’utente. L’utente è per l’IT il rompiscatole per eccellenza perchè qualsiasi variabile immessa nella rete porta ad una lementela. Insomma la solita storia di lotta tra il bene ed il male.

standby

Volete sapere qual’è una delle lamentele che sento più sento? Continuate a leggere e lo scoprirete. Continua a leggere

Gestire il Cestino di Windows tramite registro o GPO

Molti di noi amministratori IT utilizzano le Folder Redirection per spostare la cartella Documenti e le altre cartelle di lavoro sui server aziendali. La centralizzazione dei dati permette una maggior tutela verso il lavoro dell’utente ed una più facile gestione dei processi di backup.

Una variabile inattesa che spesso viene trascurata è il Cestino (Recycle bin) di Windows. L’utente, che per natura nasce distratto, non si cura molto dei propri rifiuti e li lascia a maturare per moooooolto tempo nel cestino.
Peccato che nel caso delle folder redirection questi documenti giaciano assieme ai dati utili su server. Cosa succede se gli utenti sono molti? L’amministratore IT si ritrova a gestire GByte e GByte di documenti inutili.

Continua a leggere

Windows Server 2012 – Semplice Backup e ripristino di Active Directory

Ogni amministratore IT con qualche anno di esperienza sa che ‘la fortuna è bendata ma la sfiga ci vede benissimo‘ ed avere un backup anche dell’improbabile è meglio che non averne. Una delle componenti che in una rete va salvaguardata in quanto “componente cardine” è Active Directory presente nel o nei Domain Controller (DC).active-directory-problem

Malfunzionamenti o crash di Active Directory possono mettere in ginocchio la rete e se questa è di grandi dimensioni … un biglietto open per una meta esotica non è da scartare!

Ci sono molti software utilizzabili per effettuare backup di Active Directory ma non ne parlerò in questo articolo. Quello che invece vorrei descrivere è una semplice procedura per effettuare il backup di Active Directory con una feature nativa di Windows Server 2012 e il successivo ripristino. Continua a leggere

Authoritative vs Non-Authoritative restore di Active Directory

E’ il peggior caso che può capitare ad un amministratore IT e non si smette mai di imparare. Il domain controller è morto e va ripristinato. Hai un backup fatto a regola d’arte? Se la risposta è no … prega … se si allora continua a leggere!

Quale procedura di ripristino di Active Directory scegliere? Authoritative o Non-Authoritative Restore di Active Directory? Quel’è la differenza?

it_icon_windows_active_directory Continua a leggere